Spedizione gratuita in Italia sopra i 200€ Spedizione garantita in giornata per gli ordini entro le 14:00

Spedizione gratuita sopra i 200€ Spedizione in giornata entro le 14:00

Quali vitamine e nutrienti anti age funzionano davvero?

Le vitamine sono talvolta trascurate nella lotta contro l’invecchiamento rispetto alla vasta gamma di creme e sieri, ma la ricerca mostra che le vitamine sono una parte fondamentale del rallentamento del processo di invecchiamento.

Sebbene i sieri e le creme topici possano rallentare la comparsa dell’invecchiamento nelle aree in cui vengono applicati, non possono combattere l’invecchiamento che si verifica all’interno del tuo corpo e alcuni nutrienti antietà non possono essere assorbiti attraverso la pelle, rendendo inutile l’applicazione topica. Le vitamine, nel frattempo, agiscono dall’interno verso l’esterno, con conseguente salute sia interna che esterna. Ciò non significa che devi rinunciare a soluzioni topiche: i regimi antietà più potenti utilizzano sia vitamine che creme topiche per formare una difesa potente e su più fronti.


Le vitamine e gli integratori ci aiutano ad assicurarci di ottenere i nutrienti di cui abbiamo bisogno, in particolare se ne siamo carenti e, secondo gli esperti, molti adulti non assumono abbastanza vitamina D o B12,  portando a disturbi legati all’età altrimenti prevenibili e cattiva salute.

Tuttavia, non tutte le vitamine sono uguali quando si tratta di anti-invecchiamento. Alcune vitamine e nutrienti sono molto più efficaci nel combattere gli effetti dell’età rispetto ad altre. Questo è il motivo per cui questo articolo classifica le vitamine più efficaci quando si tratta di darti un aspetto giovanile, una pelle senza rughe e un rinnovato senso di benessere.

Collagene

Se dovessi assumere un solo integratore antietà, il collagene è la scelta migliore.

Il collagene è il re dell’anti-invecchiamento, motivo per cui così tanti trattamenti di ringiovanimento giovanile si concentrano sul rinnovamento o sulla rivitalizzazione della produzione di collagene nel corpo, ma puoi avviare questo processo senza aghi, semplicemente integrando il collagene nella tua dieta.

Il collagene è una proteina che aiuta nel mantenimento della pelle e con l’avanzare dell’età ne produciamo meno, portando a rughe e rilassamento cutaneo. Si ritiene che la produzione di collagene inizi a rallentare già nei nostri primi vent’anni. Tuttavia, quando i nostri corpi iniziano a rallentare la produzione di collagene, possiamo assicurarci che i nostri livelli rimangano alti integrandolo. È stato dimostrato che gli integratori di collagene migliorano l’elasticità della pelle e riducono le rughe.

Uno studio di 12 settimane su 72 donne ha dimostrato che l’assunzione regolare di un integratore contenente 2,5 grammi di collagene (insieme a diversi altri ingredienti) ha migliorato significativamente l’aspetto dell’elasticità e della morbidezza della pelle.

Se scegli un integratore antietà, scegli il collagene. Ma perché dovresti sceglierne solo uno quando molti altri fanno un lavoro quasi altrettanto buono?

Fonti alimentari di vitamina A

Oltre a prendere integratori vitaminici, puoi assumere vitamina A nella tua dieta mangiando fegato di manzo, uova,  peperoni, spinaci e carote.

Vitamina A


La vitamina A è una potente vitamina che previene e rallenta gli effetti dell’invecchiamento sia all’interno che all’esterno.

La vitamina A è anche conosciuta come retinolo, che costituisce l’ingrediente chiave in molti integratori e sieri antietà. La vitamina A non è prodotta naturalmente dal nostro corpo, il che significa che deve essere consumata mangiando cibi ricchi di essa o assumendola come integratore. E ci sono molte ragioni per farlo, perché la vitamina A è il gold standard quando si tratta di anti-invecchiamento.

La tretinoina, derivata dalla vitamina A, ha dimostrato di aumentare la produzione di collagene e ridurre le rughe. Lo fa interferendo con gli enzimi che scompongono il collagene nello strato dermico della pelle, promuovendo invece la creazione di nuovo collagene.


La vitamina A non aiuta solo la tua pelle; aiuta anche i tessuti interni. Promuove una vista migliore e un sistema immunitario più forte e aiuta il cuore e i polmoni a funzionare correttamente. Anche i tuoi tessuti interni invecchiano, ma puoi rallentare il processo con l’aiuto della vitamina A.

Alimenti contenenti vitamina D

Ottenere la vitamina D dall’esposizione al sole sulla pelle è una possibilità. Gli alimenti con vitamina D includono salmone e tonno.

Vitamina D

La vitamina D è conosciuta come la vitamina del sole, poiché uno dei modi in cui la sintetizziamo è dall’esposizione al sole. Ma la vitamina D è anche una potente vitamina antietà, prolungata con la longevità e una possibile riduzione delle malattie e delle malattie legate all’invecchiamento. 

La ricerca ha anche dimostrato che la vitamina D è efficace nel prevenire l’invecchiamento precoce proteggendo la pelle dalla luce ultravioletta, una delle cause più comuni di rughe e linee.

E mentre gli effetti della vitamina D sull’invecchiamento sono da tempo non riconosciuti, una nuova ricerca sta dimostrando che la vitamina del sole è molto più potente di quanto si pensasse in precedenza, con uno studio del 2016 che ha scoperto che la vitamina D ha il potere di prolungare la durata media della vita del 33%.

Fonti alimentari di vitamina E

La vitamina E è essenziale per la salute e si trova nelle mandorle nelle arachidi, negli asparagi, nell’avocado e nel mango.


Vitamina E

Con l’avanzare dell’età, il nostro corpo ha bisogno di più vitamina E per rimanere in salute  – non sorprende, poiché la vitamina E svolge un ruolo essenziale nella regolazione del nostro sistema immunitario.

Essendo uno dei primi strati di difesa della pelle, la vitamina E si trova naturalmente nel nostro corpo ma viene rapidamente esaurita dai raggi solari. Questo non va bene, poiché la vitamina E è un potente antiossidante che neutralizza i radicali liberi, atomi instabili che danneggiano le cellule e sono stati collegati all’invecchiamento.


La vitamina E non solo protegge la pelle da rughe e linee sottili, ma può anche aumentare la produzione di collagene, accelerando la rigenerazione cellulare e creando una nuova crescita della pelle. Gli studi hanno dimostrato che l’ingestione di vitamina E per via orale come integratore aumenta notevolmente la protezione contro la degradazione del collagene.

La vitamina E fa bene al corpo e alla pelle. È stato dimostrato che riduce il rischio di malattie cardiache  e potenzialmente protegge dal declino cognitivo. 

Fonti di Resveratrolo

Puoi ottenere il resveratrolo dagli integratori o dal vino rosso, arachidi, uva, mirtilli, mirtilli rossi e cioccolato fondente.

Resveratrolo

Potresti aver già sentito parlare di collagene, vitamina A e vitamina D, ma il resveratrolo è probabilmente nuovo per te. Ma è tempo di conoscere questo piccolo potente antiossidante perché è una delle tue armi più potenti contro l’invecchiamento.

Il resveratrolo è responsabile di conferire all’uva e ai lamponi il loro caratteristico colore rosso e combatte anche rughe e linee sottili. Mentre puoi certamente ottenere un sacco di resveratrolo rendendo le bacche un alimento base della tua dieta, puoi aggiungerlo molto più facilmente alla tua dieta come integratore.

L’esposizione alla luce UV, come la luce solare, è uno dei principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo. Ma non c’è bisogno di smettere di godersi il sole. È stato scoperto che il resveratrolo protegge la pelle dall’invecchiamento precoce causato dalla luce UV. Si è anche scoperto che il resveratrolo aumenta la durata della vita.

Fonti alimentari ricche di zinco

Le fonti alimentari di zinco includono ostriche carne rossa, pollame granchi e aragoste.

Zinco

Lo zinco è un minerale traccia essenziale che si trova nei globuli rossi ed è coinvolto in molti ruoli importanti nel corpo umano, ma il nostro corpo non produce naturalmente zinco. Per questo motivo, abbiamo bisogno di ottenere lo zinco attraverso la nostra dieta o integratori.

Abbiamo bisogno di zinco per molte cose, inclusa la sintesi delle proteine, la regolazione del nostro sistema immunitario e la guarigione delle ferite. Ma lo zinco è anche un potente alleato nella lotta contro l’invecchiamento. È stato riscontrato che le carenze di zinco accelerano il processo di invecchiamentoriducendo significativamente il rischio di malattie e infezioni legate all’età.

Lo zinco svolge anche un ruolo chiave nella protezione contro la caduta dei capelli, una parte importante dell’invecchiamento sia per gli uomini che per le donne. Poiché lo zinco svolge un ruolo importante nella crescita e nella riparazione del tessuto dei capelli, non sorprende che gli studi abbiano dimostrato che l’assunzione di integratori di zinco può difendersi dalla caduta dei capelli.

Con così tanti benefici, vale la pena aggiungere lo zinco alla tua routine di integratori.

Fonti alimentari di selenio Se


Le fonti di selenio includono noci (soprattutto noci del Brasile), frutti di mare, frattaglie e uova.


Selenio

Il selenio è un minerale traccia che previene le carenze di vitamina E. Può essere ottenuto attraverso la dieta o integratori. Una nuova ricerca suggerisce che il selenio può svolgere un ruolo importante nella lotta all’invecchiamento, in particolare quando si tratta di disturbi e malattie legati all’età come tumori e malattie cardiovascolari.

Il selenio è stato anche associato a telomeri più lunghi, cappucci situati alle estremità dei nostri cromosomi che decidono quanto velocemente invecchiano le nostre cellule. E si è scoperto che gli adulti più anziani con bassi livelli di selenio hanno tassi di morte significativamente più alti rispetto a quelli con alti livelli di selenio.

Tuttavia, la ricerca sui benefici antietà del selenio è ancora carente e molti degli studi più promettenti sono ancora nuovi. Col tempo, il selenio potrebbe rivelarsi un supereroe anti-invecchiamento, ma per ora rimane un giocatore di supporto di grande talento.

collagene-idrolizzato-potenziato

Integratori e Anti Invecchiamento, il ruolo cruciale di Youth

Youth è un Integratore alimentare a base di collagene bovino idrolizzato utile per il benessere di ossa, pelle, muscoli, articolazioni e riposo notturno. YOUTH con i suoi 13 nutrienti in perfetta sinergia rappresenta il più completo integratore sul mercato a base di collagene.

Tutti gli altri nutrienti indicati in questo approfondimento puoi trovarli insieme ad altre vitamine sinergiche in Elisir.

Icon label

FACEBOOK

Icon label

INSTAGRAM

Icon label

TELEGRAM

lorenzo-zarone-paleodieta-integrazione

Scopri “L’integrazione nella Paleo Dieta”

  • Perché le carenze nutrizionali hanno a che fare con l’invecchiamento e le malattie?
  • Quanti nutrienti troviamo nel cibo che mangiamo?
  • Quali sono gli integratori assolutamente necessari?
  • Qual è il dosaggio fisiologico sano di vitamina D3 (25OH) che non dovresti superare e perché? Non è 150 ng…nemmeno 100 ng…nemmeno 70 ng…
  • A queste e ad altre domande troverai risposte esaustive all’interno del libro, e sconti esclusivi da utilizzare per l’acquisto dei prodotti dello shop.

Condividi l'articolo

Scopri "La Bibbia della Salute"

Di cosa parla il nuovo libro di Lorenzo Zarone?

  • Quali sono i falsi miti della nutrizione
  • Le basi della dieta del benessere
  • I motivi per cui il cibo non è sufficiente ed è necessario integrare
  • Perché è importante il movimento
  • L’importanza di una buona detossificazione
  • L’importanza del riposo notturno

A queste e ad altre domande troverai risposte esaustive all’interno del libro, e sconti esclusivi da utilizzare per l’acquisto dei prodotti dello shop.

Altri articoli

Seguici su

Iscriviti alla newsletter

Inserisci e INVIA la tua email per ricevere un REGALO DI BENVENUTO, i REPORT GRATUITI e rimanere aggiornato sulle promozioni del Paleocomplex. Non riceverai spam ma informazioni utili su benessere e salute. I tuoi dati sono al sicuro e sono trattati in piena conformità alla Legge sulla Privacy n.196/2003.